rotate-mobile
Martedì, 17 Maggio 2022
Cronaca Crescenzago / Via Idro

E la polizia "s'arrabbia": controlli a raffica nel campo nomadi della sassaiola

Operazione congiunta di Locale, polizia, carabinieri: martedì sera degli agenti erano stati feriti da una sassaiola

Una vasta operazione di controllo è in corso nel campo nomadi di via Idro. 

Polizia di stato, carabinieri e polizia locale stanno passando al setaccio l'area nell'ambito di un'attività di prevenzione, repressione dei reati in genere e di verifica dello stato attuale del campo caratterizzato negli ultimi giorni da diverse tensioni tra le famiglie presenti.

Martedì sera un normale controllo della polizia ha dato il via a una sassaiola da parte degli occupanti che ha portato al danneggiamento di tre volanti e al ferimento di 4 agenti (finiti in ospedale con referti da 5 giorni).

Al termine oltre 60 persone sono state identificate e 9 sono state accompagnate in questura. Di queste, tre sono state arrestate.

E' di lunedì, invece, la notizia del rinvenimento di due bossoli calibro 7.65 e di altri appartenenti a un fucile da caccia. I colpi erano abbandonati tra le baracche del campo. La Lega Nord in zona 2 ha chiesto intanto la convocazione di una commissione urgente sul tema del campo di via Idro, con la presenza dell'assessore Granelli.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

E la polizia "s'arrabbia": controlli a raffica nel campo nomadi della sassaiola

MilanoToday è in caricamento