rotate-mobile
Martedì, 30 Novembre 2021
Cronaca

Carichi di cibo fermati alla frontiera del Brennero diretti a Milano

Continuano i controlli delle forze dell'ordine alla frontira del Brennero su carichi di vivande provenienti da Paesi esteri e diretti a Milano

Numerosi carichi di vivande provenienti dalla Germania, dai Paesi Bassi e dall'Olanda e diretti ai centri commerciali di Milano e Varese, sono stati fermati e controllati dalle Forze dell'ordine alla frontiera del Brennero, dove si sono riuniti gli agricoltori della Coldiretti Lombardia per manifestare chiedendo l'etichettatura dell'origine dei prodotti e una vera tutela del Made in Italy.

"I camion che abbiamo visto passare qui al confine - spiega Nino Andena, presidente della Coldiretti Lombardia - sono l'ennesima prova di quello che diciamo da tempo: serve un'etichettatura d'origine chiara e trasparente per garantire sia la nostra agricoltura che i consumatori italiani, che devono essere liberi di poter scegliere".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Carichi di cibo fermati alla frontiera del Brennero diretti a Milano

MilanoToday è in caricamento