rotate-mobile
Mercoledì, 19 Giugno 2024
Cronaca Garibaldi / Corso Como

Maxi controlli della polizia nella zona della Movida di Corso Como: 2 arresti e 12 indagati

È successo nella notte tra venerdì e sabato. Nei guai due pusher e alcuni stranieri irregolari

Maxi controlli della polizia nei luoghi della “movida” milanese. Nella notte tra venerdì e sabato gli agenti del 113 hanno focalizzato la propria attenzione nella zona di Corso Como. Il risultato: due persone arrestate per reati di droga e undici stranieri indagati per varie violazioni delle norme sull'immigrazione e per quattro fra loro è stata disposta l'espulsione per ordine del Questore. 

Non solo. Un cittadino algerino è stato indagato perché trovato in possesso di due cellulari e documenti di una ragazza, verosimilmente rubati. 

Mentre i poliziotti sottoponevano i cittadini fermati ad un primo  controllo nell'incrocio tra corso Como e via don Sturzo, numerose persone, tra cui lavoratori dei vari locali notturni della zona — ha spiegato la polizia — si sono avvicinate per complimentarsi e per ringraziare della presenza delle forze dell'ordine nel quartiere.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maxi controlli della polizia nella zona della Movida di Corso Como: 2 arresti e 12 indagati

MilanoToday è in caricamento