rotate-mobile
Cronaca Ortomercato / Via Cesare Lombroso

Ortomercato, 20 mila euro di multe e cinque stranieri denunciati

Una donna (datrice di lavoro) aveva fatto firmare ai dipendenti le lettere di dimissioni in bianco

Controlli straordinari all'Ortomercato da parte dei carabinieri, giovedì mattina. L'operazione è stata compiuta nell'ambito del protocollo di sicurezza, avviato il 20 ottbre 2015 con la firma in prefettura delle parti in causa. I controlli erano finalizzati alla tutela dei lavoratori e al rispetto delle norme igienico-sanitarie.

Il bilancio è di sanzioni amministrative per più di 20 mila euro per l'inosservanza delle norme sulla sicurezza dei luoghi di lavoro, dopo avere ispezionato otto società ortofrutticole.

Cinque stranieri sono stati denunciati (su 41 controllati): due perché irregolari in Italia, due perché già con il decreto di espulsione. Una, infine, è una datrice di lavoro marocchina che aveva fatto firmare ai dipendenti lettere di dimissioni in bianco. In tutto sono state controllate 164 persone.

Nulla di che, invece, sul fronte igienico-sanitario, su cui il Nas (Nucleo antisofisticazioni) ha effettuato controlli e prelevato campioni di merci.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ortomercato, 20 mila euro di multe e cinque stranieri denunciati

MilanoToday è in caricamento