rotate-mobile
Cronaca Cenisio Monumentale / Piazzale Cimitero Monumentale

Ubriachi e drogati: ritirate 16 patenti in una sola notte a Milano

Fermate più di 70 persone; oltre 200 i punti decurtati

Nella notte la polizia ha effettuato diversi controlli ai guidatori - con 5 pattuglie e 4 operatori del personale sanitario - dalla mezzanotte alle 6 del mattino in piazzale Cimitero Monumentale. 

Il bilancio è stato di 16 patenti ritirate e di 209 punti decurtati. La questura ricorda che sono state controllate 71 persone e 64 conducenti, di cui 40 uomini e 24 donne, sono stati sottoposti alla prova con etilometro. Inoltre, 10 conducenti hanno effettuato il test non invasivo dell’assunzione di sostanze stupefacenti.

I risultati

Di questi, due sono risultati positivi alla cocaina e ai cannabinoidi. Inoltre, al termine del servizio, 9 conducenti sono stati denunciati in stato di libertà per guida in stato di ebbrezza alcolica con un tasso alcolemico compreso tra 0,80 e 1,5 g/l ovvero superiore all’1.5 g/l. Per gli altri, si è trattato di una contravvenzione, ma per tutti è scattata la sospensione della patente. Durante lo svolgimento di un controllo, sono stati sequestrati 3,1 grammi di hashish.

"È di tutta evidenza che, con questi risultati, i controlli della polizia stradale si preannunciano ancora più serrati per abbattere il fenomeno della guida sotto l’effetto di sostanze alcoliche e stupefacenti, al fine di raggiungere l’obiettivo europeo di ridurre del 50% le vittime di incidenti stradali entro il 2030 e arrivare a zero vittime nel 2050", rimarca via Fatebenefratelli in una nota.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ubriachi e drogati: ritirate 16 patenti in una sola notte a Milano

MilanoToday è in caricamento