Domenica, 13 Giugno 2021
Cronaca Stazione Centrale / Piazza Duca d'Aosta

Continuano i controlli in Stazione Centrale: una donna arrestata per furto e tre deferiti

Le forze dell'ordine presidiano costantemente la Stazione Centrale, fulcro delle partenze e degli arrivi dei milanesi in vacanza e dei turisti

Carabinieri

Uno dei luoghi più affollati in questi giorni agostani a Milano è la  Stazione Centrale. Per questo motivo le forze dell'ordine continuano a presidiarla costantemente. 

I carabinieri del Comando Provinciale, per garantire la sicurezza dei punti nevralgici e dei viaggiatori in transito nei pressi della Stazione Centrale, hanno aumento i pattugliamenti. 

Nella rete dei controlli è finita una cinquantaseienne italiana, destinataria di un ordine di carcerazione emesso dal Tribunale di Milano, attesa in carcere per espiare tre anni e sei mesi di reclusione per furto.

Sono tre gli stranieri deferiti in stato di libertà per violazione delle norme sull’immigrazione, ed in particolare per ingresso e soggiorno illegale sul territorio nazionale e per inottemperanza all’ordine di espulsione. Si tratta rispettivamente di un diciottenne sudanese, un diciannovenne libico e un trentaduenne marocchino.

Nell’ambito dell’attività sono state controllate complessivamente novantanove persone, mentre sono quarantasette gli automezzi ispezionati.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Continuano i controlli in Stazione Centrale: una donna arrestata per furto e tre deferiti

MilanoToday è in caricamento