Cronaca Stazione Centrale / Piazza Duca D'Aosta

Natale, i carabinieri setacciano le stazioni. Arresti e denunce

Una 25enne arrestata: era evasa dai domiciliari, dove era stata posta per maltrattamenti in famiglia e resistenza

Controlli dei carabinieri (Archivio)

I carabinieri stanno effettuando controlli straordinari presso le stazioni ferroviarie di Milano, in questi giorni più frequentate del solito poiché - oltre ai pendolari - si registra il flusso dei vacanzieri per il periodo di Natale, soprattutto verso il sud Italia.

Tre donne sono state arrestate in stazione centrale. Si tratta di due nomadi di 36 anni, di nazionalità romena, sorprese dai militari mentre cercavano di rubare generi alimentari per circa 200 euro di valore, e di una ragazza di 25 anni ufficialmente agli arresti domiciliari nella sua casa di Settimo Milanese, dove sconta una pena per maltrattamenti in famiglia e resistenza a pubblico ufficiale. In stazione centrale sono stati identificati e denunciati due marocchini risultati irregolari e un albanese che stava cercando di rubare capi d'abbigliamento. Infine un giovane fiorentino è stato denunciato perché in possesso di alcune dosi di hashish.

Un 20enne è stato invece arrestato alla stazione Garibaldi: era evaso dagli arresti domiciliari in una abitazione della Toscana. I carabinieri si sono insospettiti dopo averlo notato girovagare in stato confusionale. Ai militari che lo hanno ammanettato ha dichiarato di essere «alla ricerca di un nuovo domicilio».

A Rogoredo i carabinieri sono intervenuti per sedare una lite tra due clochard, entrambi in stato di ubriachezza.

Vicino alle stazioni ferroviarie, il nucleo radiomobile ha denunciato all'autorità giudiziaria un italiano alla guida dopo avere bevuto troppo mentre tre stranieri, anch'essi automobilisti, sono stati deferiti perché si erano rifiutati di sottoporsi all'accertamento. 

Infine, due pasticcerie sono state multate per più di 6.500 euro in totale per violazione delle norme igienico-sanitarie ed amministrative.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Natale, i carabinieri setacciano le stazioni. Arresti e denunce

MilanoToday è in caricamento