rotate-mobile
Cronaca Porta Romana / Via della Commenda

Omicidio di Sonia Trimboli: convalidato l'arresto a Maggioncalda

La decisione è del gip di Milano Donatella Banci Buonamici

È stato convalidato l'arresto a Gianluca Maggioncalda, il 42enne che domenica 19 ottobre ha ucciso la fidanzata, Sonia Trimboli, strangolandola nel suo appartamento in via della Commenda a Milano.

Il gip di Milano Donatella Banci Buonamici ha deciso che l'uomo deve rimanere in carcere: durante l'interrogatorio Maggioncalda ha raccontato al giudice di aver aggredito la fidanzata per gelosia, a causa di alcuni sms e telefonate ricevute dalla donna.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Omicidio di Sonia Trimboli: convalidato l'arresto a Maggioncalda

MilanoToday è in caricamento