Sabato, 20 Luglio 2024
Cronaca Rho

La coppia che viene sorpresa a fare sesso al parco due volte in un giorno

I due, entrambi quarantenni, sono stati denunciati dalla polizia locale di Rho per atti osceni in luogo pubblico

Sorpresi a fare l'amore all'aperto, in un parco pubblico. Non una, ma ben due volte nello stesso giorno. Protagonista dei fatti, che si sono svolti nei giorni scorsi a Rho, una coppia di 40enni che sono stati denunciati per atti osceni.

Tutto è iniziato intorno alle 12 di lunedì 17 luglio, quando i due amanti sono stati 'beccati' dalla polizia locale di Rho mentre stavano avendo un rapporto sessuale su una panchina del parco Lea Garofalo di via Goglio. Entrambi sono stati portati al comando di zona.

Il pericolo di essere multati, tuttavia, non ha frenato i desideri della coppia che poche ore dopo è stata nuovamente sorpresa mentre consumava rapporti sessuali in un'altra area verde, in via Bersaglio, sempre a Rho. Ancora una volta gli agenti li hanno interrotti. E a quel punto per loro è partita una denuncia per atti osceni in luogo pubblico, aggravata, peraltro, dal fatto che erano all'interno di parchi frequentati anche da minori.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La coppia che viene sorpresa a fare sesso al parco due volte in un giorno
MilanoToday è in caricamento