Martedì, 27 Luglio 2021
Cronaca

Il tribunale sequestra quasi due milioni di euro in contanti a Corona: ritrovati in una busta

Si tratta di presunte provviste in nero riconducibili all'ex fotografo dei vip

Corona

Un milione e settecentomila euro. A tanto ammonta la cifra che il Tribunale di Milano ha sequestrato a Fabrizio Corona. Si tratterebbe di soldi che l'ex fotografo dei vip avrebbe guadagnato in nero nel corso dell'anno.

La decisione è stata presa dalla sezione misure di prevenzione del tribunale milanese che ha accolto la richiesta del pm Alessandra Dolci e del procuratore aggiunto Ilda Boccassini.

Il decreto di sequestro è stato notificato venerdì sette ottobre ed è relativo presunte provviste in nero riconducibili all'ex fotografo dei vip. Il denaro sarebbe stato ritrovato all'interno di una busta in contanti. La decisione è stata presa sulla base della "pericolosità sociale" di Corona.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il tribunale sequestra quasi due milioni di euro in contanti a Corona: ritrovati in una busta

MilanoToday è in caricamento