Crac Malaspina, arresti "eccellenti": anche ex magistrato. Sequestrato ex hotel del centro

Sotto sequestro l'ex Gritti di piazza di Santa Maria Beltrade e anche un hotel di lusso a Venezia. Trenta misure cautelari

L'hotel in città

30 misure cautelari di cui 9 in carcere: è il bilancio dell'operazione "Domus Aurea", condotta dalla guardia di finanza di Monza per associazione a delinquere per reati tributari e fallimentari, riciclaggio, corruzione e trasferimento fraudolento di valori. Il sequestro vale circa 100 milioni di euro e comprende immobili di diverse regioni tra cui il palazzo del centro di Milano che ospitava l'hotel Gritti.

Video: arresti eccellenti

L'inchiesta è partita da un esposto presentato in procura nel 2014 da una lista di opposizione del Comune di Correzzana, in provincia di Monza-Brianza, nei confronti del sindaco Marco Corbetta, per il quale la procura ipotizza un reato (corruzione) prescritto nel frattempo, risalente al 2010.

Al centro dell'indagine le società riconducibili all'imprenditore edile vimercatese, con origini calabresi, Giuseppe Malaspina. Secondo l'accusa, le "distrazioni patrimoniali" ammonterebbero a 234 milioni di euro, e tra l'altro sarebbero state utilizzate fatture per operazioni inesistenti per 95 milioni.

Il blitz ha riguardato avvocati, ingegneri, architetti e anche un ex magistrato. Gli arresti sono stati effettuati in varie province: Milano, Monza-Brianza, Lecco, Bologna, Asti e Reggio Calabria. Tra gli immobili sequestrati, oltre al palazzo dell'ex hotel Gritti di Milano (piazza di Santa Maria Beltrade), anche un hotel di lusso a Venezia e un maneggio brianzolo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Trenta, si diceva, gli indagati. Il gip di Monza ha disposto la custodia cautelare in carcere per 9 di loro, gli arresti domiciliari per 12, l'obbligo di dimora per una persona, l'obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria per 5 e, infine, per tre persone il divieto di esercitare attività professionali o imprenditoriali per un anno.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La provocazione di Cracco in Galleria (Milano): ai suoi clienti solo mezza pizza

  • L'anziana che ha "truffato" i truffatori: così una 87enne ha fatto arrestare la "nipote" a Milano

  • Trovato morto a 47 anni Alessandro Catone, il "Porco schifo" di YouTube

  • Il maltempo fa paura: "Forti temporali in arrivo, fino a 150mm di acqua in 6 ore" (Poi la grandine)

  • Milano, ecco lo store di Off-White in pieno centro: è il brand per cui tutti si mettono in fila

  • Sciopero mezzi Trenord, in arrivo un lunedì nero: "Forti ripercussioni", gli orari del blocco

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MilanoToday è in caricamento