menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
I ragazzi sulla gru (foto 'Milano in Movimento')

I ragazzi sulla gru (foto 'Milano in Movimento')

Corteo contro "i mafiosi di Expo": imbrattate le banche, giovani su una gru

Nel muro sotto la sede del Pirellone i giovani hanno scritto con lo spray 'Expo=Mafia, Maroni colluso', mentre sulle vetrate di molte banche lungo via Vittor Pisani sono state tracciate con lo spray scritte come 'NoExpo' 'Expo=Mafia' e 'Liberati da Expo'

Dopo il corteo studentesco di venerdì, un altro lungo corteo è sfilato nelle vie cittadine "contro Expo" sabato pomeriggio. 

Il serpentone principale si trova in via Vittor Pisani, vicino alla stazione centrale; alcuni piccoli gruppi di giovani, invece, con i volti coperti da maschere o da cappucci hanno imbrattato le vetrine di alcuni filiali di banche della zona e anche un muro sotto la sede del Pirellone. 

Nel muro sotto la sede del Pirellone i giovani hanno scritto con lo spray 'Expo=Mafia, Maroni colluso', mentre sulle vetrate di molte banche lungo via Vittor Pisani sono state tracciate con lo spray scritte come 'NoExpo' 'Expo=Mafia' e 'Liberati da Expo'. Preso di mira anche lo store 'Eataly' di piazza 25 aprile, con cori contro il patron Oscar Farinetti 'sfruttatore'.

 

Sopra i ragazzi sta anche volando un elicottero delle forze dell'ordine per sicurezza. Alcuni manifestanti, poi, sono saliti su una gru in segno di protesta. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Zona arancione: le faq aggiornate a marzo 2021 per capire cosa si può fare

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento