Venerdì, 30 Luglio 2021
Cronaca

Una escursionista milanese è stata soccorsa in alta montagna a Cortina

È successo nella mattinata di martedì 29 giugno, la donna si era infortunata a una caviglia

Un'escursionista milanese di 62 anni è stata tratta in salvo dal soccorso alpino su un sentiero di alta montagna vicino a Cortina d'Ampezzo (Belluno) nella tarda mattinata di martedì 29 giugno.

Tutto è successo intorno alle 12:30 mentre la 62enne, insieme al marito, stava percorrendo il sentiero che va da Ra Stua verso il Rifugio Sennes. La donna, che si trovava alla fine della Val Salata, secondo quanto reso noto dal Corpo nazionale soccorso alpino e speleologico (Cnsas), aveva riportato un trauma a una caviglia e non riusciva né a progredire né a tornare a valle.

Sul posto è intervenuta  una squadra del Soccorso alpino della Guardia di finanza in fuoristrada. La 62enne è stata caricata a bordo assieme al marito ed è stata accompagnata all'auto con la quale si è allontanata autonomamente.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Una escursionista milanese è stata soccorsa in alta montagna a Cortina

MilanoToday è in caricamento