Crolla una galleria nel cantiere della metropolitana: chiuso viale Gramsci

È successo nella mattinata di mercoledì 31 ottobre. Nessun operaio è rimasto ferito

Cantiere metropolitana

Nella mattinata di mercoledì 31 ottobre è crollato un tratto del tunnel della metropolitana M1 di Milano in costruzione a Sesto San Giovanni. Il cedimento, secondo quanto trapelato, è avvenuto in prossimità di viale Gramsci. L'inconveniente — che non ha causato nessun ferito — si è verificato lungo la direttrice destinata ad arrivare a Bettola di Cinisello e poi, un giorno, a Monza.

La polizia locale ha chiuso al traffico viale Gramsci e gli operai stanno intervenendo all'interno della galleria per evitare altri cedimenti. Inoltre, sono in corso verifiche strutturali. Non è ancora chiaro cosa abbia causato il cedimento, anche se il maltempo dei giorni scorsi è l'indiziato numero uno.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Abbiamo dovuto chiudere il tratto di viale Gramsci compreso tra via Vulcano e largo Levrino, per un avvallamento della strada — ha spiegato il comune di Sesto San Giovanni con una nota su Facebook —. Quest'area è in consegna a MM per realizzare il prolungamento della metropolitana M1. MM sta lavorando nelle gallerie, da ora fino a domani mattina, per accertare le cause e per risolvere la situazione il prima possibile".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scuola e Coronavirus: "Incalzata, la ministra Azzolina ha abbandonato la chat. Surreale"

  • Coronavirus, mascherine gratis in Lombardia: ecco dove ritirarle, a Milano sono 900mila

  • "Sono affamato": l'Esselunga gli regala la spesa, e lui sputa in faccia al vigilante

  • Coronavirus, a Milano continuano a crescere i contagi. Oltre 9mila morti in tutta la Regione

  • Coronavirus, a Milano 411 nuovi positivi in 24 ore: "La curva dei contagi è preoccupante"

  • Coronavirus, 99 malati in più a Milano nelle ultime 24 ore. «Serve ultimo sforzo»

Torna su
MilanoToday è in caricamento