rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
Cronaca Porta Magenta / Corso Vercelli

Cedono i gradini delle scale, operaio vola dal terzo al primo piano

È successo in corso Vercelli a Milano (zona Wagner) nel primo pomeriggio di mercoledì 3 novembre

Un operaio di 41 anni in ospedale e un palazzo senza più scale di servizio. Letteralmente. È successo nel condominio al civico 54 di Corso Vercelli a Milano (zona Wagner) nella tarda mattinata di mercoledì 3 novembre.

Tutto è accaduto quando l'operaio (che lavora in un'azienda che si occupa della manutenzione di ascensori) stava scendendo dalle scale dopo aver sostituito le funi dell'elevatore insieme ad altri colleghi. Arrivato alla rampa del terzo piano alcuni gradini hanno ceduto innescando la caduta; il 41enne, più precisamente, è rovinato dal terzo al primo piano e i gradini, rovinando verso il suolo, hanno distrutto parte della tromba delle scale rendendole inutilizzabili.

Crollo Corso Vercelli (foto Mannu)

L'operaio è stato estratto dalle macerie dai vigili del fuoco del comando provinciale di Milano e trasportato in codice giallo al pronto soccorso dell'ospedale Niguarda; secondo quanto riferito avrebbe riportato un trauma cranico, trauma torace, trauma schiena e alla gamba; le sue condizioni, comunque, non destano particolari preoccupazioni.

I vigili del fuoco del comando provinciale di Milano hanno evacuato il palazzo con l'autoscala: per il momento, infatti, le scale non sono utilizzabili.

Aggiornamento (13:20): In un primo momento sembrava che l'incidente fosse stato innescato dal crollo di un'impalcatura.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cedono i gradini delle scale, operaio vola dal terzo al primo piano

MilanoToday è in caricamento