menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Daniele Rizzi (foto Facebook)

Daniele Rizzi (foto Facebook)

Coronavirus, un altro medico "caduto" nella guerra al Covid: morto il dottor Rizzi

Il professionista è morto nella giornata di domenica 6 dicembre, era ricoverato da diversi giorni

Continua ad allungarsi l'elenco dei medici uccisi dal coronavirus. E nella giornata di domenica 7 gennaio il virus ha stroncato la vita di Daniele Rizzi, medico di base di Cornaredo (comune alle dell'hinterland Nord-Ovest di Milano). Il fatto è stato comunicato dal primo cittadino Yuri Santagostino attraverso un post.

Rizzi era ricoverato da qualche settimana perché aveva contratto una forma molto grave del virus. "La vita è imprevedibile e a volte ingiusta, la perdita di papà ci lascia un vuoto incolmabile, ma ci resterà per sempre il ricordo del grande papà, marito e uomo e medico che è stato, certe che la sua immensa bontà abbia lasciato un segno indelebile in tutte le persone che hanno fatto parte del suo cammino", hanno scritto le figlie e la moglie in un commosso post pubblicato sul profilo Facebook del medico. "La nostra comunità e i suoi pazienti perdono un bravissimo professionista e una persona perbene, il mio pensiero questa sera però va in primis alla sua famiglia che perde una persona insostituibile", ha chiosato il primo cittadino di Cornaredo.

I funerali si terranno mercoledì 9 dicembre alle 12:15 a Cornaredo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    L'imprenditore milanese che inventa il "buco" per bere dalla mascherina

  • Cultura

    I teatri che a Milano lottano e non vogliono morire

  • Coronavirus

    Come si curano oggi i tossicodipendenti a Milano

Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento