rotate-mobile
Domenica, 28 Novembre 2021
Cronaca Piazza del Duomo

Festa scudetto Milan, "devastata" la Montagna di sale di Paladino: "Paga la società"

Festa scudetto "rovente" per i tifosi milanisti, che, sabato notte, hanno messo a soqquadro il centro storico. "Visitate" diverse vetrine di negozi, assaltata una volante di polizia e rovinata la Montagna di sale di Paladino

Festa per lo scudetto numero 18 piuttosto "turbolenta" per i tifosi milanisti. Durante i festeggiamenti di sabato notte, infatti, oltre a essere stati vandalizzati gazebo elettorali e vetrine, un gruppo di tifosi ha preso d’assalto una volante della polizia. E la Montagna di sale, installazione di Paladino situata davanti a palazzo Reale, è stata danneggiata (nel video sotto).

«La gioia e la condivisione di momenti di entusiasmo non possono in alcun modo sfociare in gesti che non solo fanno scempio del decoro urbano e mettono a rischio la sicurezza - ha commentato il presidente della Provincia Guido Podestà -, ma che infangano persino la reputazione dei tanti tifosi rossoneri capaci di gioire nell’assoluta civiltà».

Lo stesso Milan ha fatto sapere che si farà carico dei costi per il "ripristino estetico" dell'opera di Paladino.

IL VIDEO CON TUTTI I FESTEGGIAMENTI

LE PAGELLE DI ROMA-MILAN

LA CRONACA DEL MATCH

IL COMMENTO SULLA STAGIONE ROSSONERA

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Festa scudetto Milan, "devastata" la Montagna di sale di Paladino: "Paga la società"

MilanoToday è in caricamento