rotate-mobile
Giovedì, 26 Maggio 2022
Cronaca

La ladra "daspata" dalla metro di Milano sorpresa (di nuovo) in metro

La 18enne è stata indagata per inottemperanza al provvedimento del questore

È stata trovata proprio lì dove non doveva essere. Una ragazza di 18 anni, una giovane bosniaca con numerosissimi precedenti alle spalle, è stata denunciata lunedì pomeriggio a Milano dopo essere stata sorpresa all'interno della metro a Milano nonostante lo scorso 12 marzo fosse stata colpita da un Daspo emesso dal questore. 

A bloccarla, nel mezzanino di Cadorna, sono stati i poliziotti della Polmetro, che l'hanno fermata e identificata scoprendo il provvedimento del mese scorso che, in teoria, le vieta l'accesso a tutte le stazioni Atm della città meneghina. 

La ragazza, stando a quanto poi accertato dagli agenti, era anche rimasta coinvolta lo scorso 30 marzo nella doppia aggressione contro due troupe di "Striscia la Notizia", il programma di canale 5, che stavano girando delle immagini proprio per documentare l'emergenza furti sui mezzi pubblici meneghini. A Gioia, due operatori - un 21enne e una 22enne - erano finiti nel mirino di tre donne, che si trovavano a bordo di un treno della verde. Infastidite dalle riprese, le tre avevano prima tirato il freno d'emergenza per bloccare la corsa del convoglio e avevano poi aggredito i due. Ad avere la peggio era stata la ragazza, che era stata portata in codice verde alla clinica Città studi, mentre il collega era stato medicato sul posto. Gli agenti erano riusciti a bloccare una delle tre: una 18enne, anche lei bosniaca, che era stata indagata a piede libero per lesioni personali e interruzione di pubblico ufficiale. 

Poco più di mezz'ora dopo le scene si erano ripetute praticamente identiche a Loreto, dove a essere aggrediti erano stati un 36enne e una 37enne, poi ricoverata al pronto soccorso del Pini con una prognosi di 20 giorni per le ferite. I poliziotti avevano fermato e denunciato due ragazze di 20 e 21 anni, anche loro bosniache e anche loro con precedenti, con le accuse di violenza privata e lesioni. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La ladra "daspata" dalla metro di Milano sorpresa (di nuovo) in metro

MilanoToday è in caricamento