menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Rapine a Milano: "boom" negli uffici postali, +88%

Il questore: "I rapinatori si spostano dalle banche, che fanno più prevenzione, alle poste"

Deciso incremento di rapine negli uffici postali, a Milano, nel 2013. Lo segnala il questore Luigi Savina fornendo le statistiche sui reati del 2013. Ii colpi alle Poste sono aumentati dell'88,33%, passando da 24 (nel 2012) a 44. Le rapine in banca sono anch'esse aumentate, ma molto meno: da 134 a 148, quindi un +10,45%.

E le rapine negli istituti di credito segnano una diminuzione nei primi mesi del 2014. Il questore ritiene che la ragione sia nell'aumento di prevenzione (con telecamere e altre tecnologie) da parte delle banche, "cosa che gli uffici postali per ora non hanno fatto", ha affermato.

Aumentano poi le rapine in abitazione (di oltre il 28%), soprattutto nei confronti di persone aggredite nell'androne del palazzo, mentre diminuiscono di quasi l'8% quelle nei negozi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Zona gialla: le faq aggiornate e le regole per capire cosa si può fare

Attualità

È stato creato un giardino zen in pieno centro a Milano

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento