rotate-mobile
Lunedì, 6 Dicembre 2021
Cronaca Cinisello Balsamo / Via Milano

Uccise una persona e ne ferì due: incapace

Il perito del tribunale l'ha ritenuto incapace di intendere e di volere e socialmente pericoloso

Preda di un delirio mistico-religioso: in pratica, incapace di intendere e di volere. Così è stato dichiarato Davide Frigatti, 34enne che il 17 giugno 2014 uccise il titolare di un autolavaggio a Sesto San Giovanni e ferì due persone a Cinisello Balsamo.

A ritenerlo incapace il perito nominato dal tribunale di Monza. Con questa tesi concordano anche i periti di parte. Frigatti è stato anche dichiarato socialmente pericoloso. Si va verso il processo immediato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Uccise una persona e ne ferì due: incapace

MilanoToday è in caricamento