menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Lacerenza in classe

Lacerenza in classe

Festa abusiva alle scuole medie di Locarno: nei guai anche l'imprenditore Davide Lacerenza

L'influencer era stato chiamato in territorio elvetico per un delivery di champagne. Ecco cos'è successo

Bottiglie di champagne, abiti da sera e nessuna mascherina: una festa completamente abusiva organizzata tra banchi, cattedre e lavagne. È quella che è stata organizzata nella notte tra giovedì e venerdì 5 marzo all'interno della scuola media Locarno 1 (Svizzera) e nei guai è finito anche l'imprenditore e influencer milanese Davide Lacerenza, presente anche lui durante l'evento.

Sul party sono in corso accertamenti da parte delle forze dell'ordine elvetiche, per il momento non è chiaro chi lo abbia organizzato. "La direzione dell’istituto ha subito denunciato i fatti alle autorità inquirenti. Sono in corso gli accertamenti del caso per stabilire la dinamica dell’evento e le relative responsabilità – si legge in una nota diffusa in tarda mattinata dal Decs (dipartimento dell'educazione cultura e dello sport) —. Un docente della scuola media in questione è stato immediatamente sospeso dalle sue funzioni. Il dipartimento denuncia con forza questi atti intollerabili commessi da adulti, gravemente lesivi dell’immagine e della rispettabilità dell’istituzione scolastica. Le responsabilità saranno chiarite al più presto".

Secondo quanto pubblicato nelle Instagram Story di Davide Lacerenza l'imprenditore avrebbe partecipato alla festa in quanto "gli organizzatori" gli avrebbero commissionato diverse bottiglie di champagne per un valore di diverse migliaia di euro; "venti cappa di delivery", secondo quanto dichiarato dallo stesso influencer durante le sue Instagram story. È stato il giornale online TicinoNews, come riportato in un articolo della testata, a segnare il caso sia alla polizia cantonale che al comune di Locarno. Nessuno si sarebbe accorto del party, secondo quanto riportato dal portale svizzero.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Zona gialla: le faq aggiornate e le regole per capire cosa si può fare

Attualità

Un uomo è rimasto incastrato col pene nel peso di un bilanciere

Attualità

È stato creato un giardino zen in pieno centro a Milano

Ultime di Oggi
  • Attualità

    Netflix ha ambientato una serie tv a Milano

  • Coronavirus

    Presto anche i minorenni si vaccineranno contro il covid

Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Porta Nuova

    In piazza Gae Aulenti è comparso un enorme caprone di legno

  • Cologno

    Le sette caprette salvate a Cologno (Milano)

Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento