rotate-mobile
Giovedì, 2 Dicembre 2021
Cronaca Novate Milanese / Via Milano

Uomo ucciso e bruciato a Novate: arrestato ricercato per omicidio

E' stato arrestato Davide Ruvolo, italiano di 32 anni. Secondo le conclusioni dei militari l'omicidio è da ricondurre a contrasti per il traffico di “shaboo”

E' stato arrestato Davide Ruvolo, italiano di 32 anni. L'uomo era ricercato da luglio 2015, in quanto gravemente indiziato della soppressione del cadavere di Glenn Padilla Villamar, filippino di 36 anni, il cui corpo era stato rinvenuto a Novate Milanese (Mi), a gennaio, completamente carbonizzato.

L'arresto era stato disposto dal sostituto procuratore della Repubblica di Milano, Paolo Filippini. La cattura del malvivente è il frutto di una serrata attività di monitoraggio delle persone e dei luoghi abitualmente frequentati dall’uomo.

I carabinieri, che hanno condotto le indagini sull'omicidio, avevano dato esecuzione a diversi provvedimenti restrittivi, nel mese di luglio, nei confronti di tre connazionali della vittima e di un italiano. Secondo le conclusioni dei militari l'omicidio è da ricondurre a contrasti per il traffico di “shaboo”.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Uomo ucciso e bruciato a Novate: arrestato ricercato per omicidio

MilanoToday è in caricamento