rotate-mobile
Sabato, 27 Novembre 2021
Cronaca

Il Senato vota il ddl Gelmini: domani a Milano proteste a sorpresa

L'unico presidio certo si terrà alle 9 davanti alla Statale. Anche gli studenti di Brera organizzeranno iniziative di protesta ma non si conoscono i dettagli

Domani, in occasione del voto al Senato del ddl Gelmini, a Milano sono previste nuove proteste degli studenti. Non si sa però esattamente cosa abbiamo in mente. “Qui il da farsi si deciderà "all'ultimo momento”, dichiarano gli studenti all'Ansa.

"Unico presidio certo - si legge sul sito - quello previsto alle 9 davanti alla Statale in via Festa del Perdono. In base al numero di partecipanti e al risultato che uscirà da Palazzo Madama, potrebbe trasformarsi in un corteo o in un punto di partenza per le azioni simboliche di piccoli gruppi di studenti".

I ragazzi dell'Accademia di Brera hanno in programma "blitz creativi su cui però mantengono il riserbo". "Si deciderà probabilmente all'ultimo, cercando di coordinarsi via telefono", spiegano sul sito alcuni studenti che hanno partecipato a una riunione alla facoltà distaccata di Fisica della Statale.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Senato vota il ddl Gelmini: domani a Milano proteste a sorpresa

MilanoToday è in caricamento