rotate-mobile
Venerdì, 3 Dicembre 2021
Cronaca Carpiano

Carpiano, denunciato uomo dei “petardi” dopo atti vandalici

Finalmente è stato trovato e denunciato l'uomo che ha più volte danneggiato la scuola in via Pisa con alcuni petardi, nella sua casa ne sono stati rinvenuti oltre 1 kg e mezzo

Oltre 1kg e mezzo di petardi e giochi pirotecnici, insieme ad un centinaio di piccoli elettrodomestici rubati. Questo il bottino ritrovato, ieri sera, nella casa di F.C. Di 68 anni a Carpiano, denunciato per ricettazione e produzione e commercio di materiale esplodente dagli agenti della polizia di Milano, che hanno condotto alcune indagini, per cercare di trovare  chi avesse potuto compiere numerosi atti vandalici in un istituto omnicomprensivo di Via Pisa.

Circa quindici giorni fa infatti, lo scoppio di un petardo ha creato un incendio che ha reso inagibili i bagni di ben due piani dell'istituto, mentre dieci giorni fa sempre un grosso petardo è stato lanciato  davanti la scuola durante la notte, provocando la rottura dei vetri dell'ingresso dell'istituto. Sempre un altro petardo, infine,  è stato fatto scoppiare sotto un'auto che era parcheggiata, incendiandola.


Grazie a numerose indagini, la polizia è riuscita a risalire all'uomo e alla sua casa utilizzata come un vero e proprio magazzino, appartenente però al figlio che è risultato totalmente estraneo ai fatti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Carpiano, denunciato uomo dei “petardi” dopo atti vandalici

MilanoToday è in caricamento