Martedì, 27 Luglio 2021
Cronaca Corvetto / Viale Lucania

Accoltellato e derubato della droga: viene soccorso. E poi arrestato

Protagonista un 28enne italiano. L'accaduto in viale Lucania, zona Corvetto

È stato trovato ferito nel suo appartamento e ha riferito di essere stato accoltellato e derubato di tre panetti hashish da due uomini con il passamontagna. Dopo i soccorsi per lui però sono scattate le manette. L'accaduto poco prima della mezzanotte di mercoledì 21 luglio in viale Lucania, zona Corvetto, dove sono intervenuti polizia di Stato e 118. Protagonista un 28enne italiano con precedenti per reati contro il patrimonio.

Il giovane è stato portato in ambulanza all'ospedale Policlinico di Milano in codice verde: per fortuna le ferite riportate, e inferte con un coltello, non erano gravi. All'interno della sua abitazione, intanto, gli agenti hanno trovato 40 grammi di hashish e marijuana, 12mila euro in contanti e materiale per il confezionamento.

In base alla testimonianza del ragazzo, che dopo il ritrovamento è stato arrestato per spaccio, due persone sarebbero entrate nella sua casa e lo avrebbero colpito con un coltello per rubargli lo stupefacente. Mentre appena fuori dall'appartamento sono stati rinvenuti i panetti oggetto del presunto furto, in totale 300 grammi di hashish, dei presunti aggressori non vi era invece alcuna traccia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Accoltellato e derubato della droga: viene soccorso. E poi arrestato

MilanoToday è in caricamento