Lacchiarella, destituito il presidente di Oasi Sport

Secondo le accuse ha versato 50 mila euro dell'associazione (che gestisce anche la piscina comunale) sul suo conto

L'Oasi Sport a Lacchiarella

Il presidente dell'Associazione Oasi Sport di Lacchiarella è stato destituito: ha infatti versato 50 mila euro sul suo conto corrente personale, prelevandoli da quello dell'associazione. Il fatto risale al 2010, quando Gianruggero Colombo ha effettuato il versamento a suo nome. L'agenzia delle entrate ha comunicato al sindaco di Lacchiarella Luigi Acerbi le irregolarità contabili e il primo cittadino ha emesso il decreto di revoca.

"Senza che ciò possa intendersi come formulazione di un giudizio che spetta unicamente alla magistratura", ha spiegato Acerbi, "ho dato disposizioni per compiere ogni atto necessario a tutelare il comune per possibili danni erariali o di immagine". L'associazione gestisce anche la piscina comunale e il presidente è nominato dall'amministrazione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ubriaco fradicio alla guida, accosta e ferma i vigili: "Documenti grazie, devo farvi la multa"

  • Incidente a Trezzano, auto passa col rosso e si schianta con 2 macchine: 12enne gravissimo

  • Milano, incidente in via Trevi: Smart si ribalta e piomba dentro al negozio di kebab, un morto

  • Incidente fra tre camion sull'A4, autostrada chiusa e traffico in tilt: i percorsi alternativi

  • Milano, festino a base di cocaina, hashish e marijuana nell'hotel di lusso: arrestato 32enne

  • Milano, gira in strada con tre zaini in spalla: dentro ha 2,3 chili di droga e 10mila euro

Torna su
MilanoToday è in caricamento