Lacchiarella, destituito il presidente di Oasi Sport

Secondo le accuse ha versato 50 mila euro dell'associazione (che gestisce anche la piscina comunale) sul suo conto

L'Oasi Sport a Lacchiarella

Il presidente dell'Associazione Oasi Sport di Lacchiarella è stato destituito: ha infatti versato 50 mila euro sul suo conto corrente personale, prelevandoli da quello dell'associazione. Il fatto risale al 2010, quando Gianruggero Colombo ha effettuato il versamento a suo nome. L'agenzia delle entrate ha comunicato al sindaco di Lacchiarella Luigi Acerbi le irregolarità contabili e il primo cittadino ha emesso il decreto di revoca.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Senza che ciò possa intendersi come formulazione di un giudizio che spetta unicamente alla magistratura", ha spiegato Acerbi, "ho dato disposizioni per compiere ogni atto necessario a tutelare il comune per possibili danni erariali o di immagine". L'associazione gestisce anche la piscina comunale e il presidente è nominato dall'amministrazione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, 'paziente covid positivo' attraversa la città con flebo e ossigeno: la performance

  • Milano, folle abbandona la mamma sull'A7, poi picchia un tranviere e si mette a guidare il tram

  • Incidente a Carpiano, scontro tra due auto piene di bambini: bimba di 7 mesi grave

  • Milano, ancora spari in via Creta: ragazzo di 32 anni gambizzato durante la notte, le indagini

  • Fanno esplodere la banca e scappano verso un campo rom: il bottino era di 60mila euro

  • Lo spettacolo della cometa Neowise, visibile a occhio nudo sopra Milano

Torna su
MilanoToday è in caricamento