Martedì, 15 Giugno 2021
Cronaca

Diego e Sook erano ad Amatrice per la sagra della Amatriciana: morti davanti ai loro figli

All'indomani dei drammatici eventi alcuni parenti e amici avevano divulgato un appello per cercare la coppia

Diego e Sook (Foto da Facebook)

Il numero delle vittime del tragico terremoto che ha colpito il centro Italia nella notte di mercoledì sale di ora in ora e il bilancio si aggrava sempre più. Tra le oltre duecentocinquanta persone che hanno perso la vita tra Lazio, Umbria e Marche, nei paesi più colpiti dal terremoto, ci sono vari milanesi. 

Oltre Piera Rendina di cinquantadue anni e sua figlia Lucrezia di sedici, c'è Diego Galante, milanese di quarant'anni, padre di due figli che abitava ad Agrate Brianza. La vittima è deceduta insieme alla compagna di origine filippina, Sook Mancini, quarata anni, con cui si trovava in vacanza ad Amatrice insieme ai due bambini che invece pare siano riusciti a salvarsi. Proprio lì, alle 3.36 della notte di mercoledì il terremoto li ha sorpresi e, insieme, Diego e Sook hanno trovato la morte. Erano lì per la sagra della Amatriciana.

 

All'indomani dei drammatici eventi alcuni parenti e amici avevano divulgato un appello per cercare la coppia e avere notizie sulle loro condizioni fino a che non è arrivata la tragica conferma.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Diego e Sook erano ad Amatrice per la sagra della Amatriciana: morti davanti ai loro figli

MilanoToday è in caricamento