Mercoledì, 28 Luglio 2021
Cronaca Stazione Centrale / Piazza Duca d'Aosta

Difende una donna dal fidanzato violento in Stazione: nordafricano travolto con la Jeep

L'episodio - avvenuto poco prima delle cinque del mattino di lunedì - è l'epilogo di una lite

Immagine di repertorio

Travolto con una Jeep Renegade per aver osato difendere una donna durante un'aggressione in piazza Duca D'Aosta, davanti la Stazione Centrale di Milano. Protagonista - eroico - un cittadino libico di trentatré anni, ora ricoverato in prognosi riservata al Policlinico. E' stato investito col fuoristrada da un uomo italiano di trentanove anni.

L'episodio - avvenuto pochi minuti prima delle cinque del mattino di lunedì - è l'epilogo di una lite tra una coppia di italiani. Durante la discussione 'amorosa', l'uomo si era scagliato con schiaffi e pugni contro la compagna. La violenza non ha lasciato indifferenti due ragazzi africani presenti in quel momento in piazza. I due - il libico e un marocchino - hanno difeso la donna dai pugni del 'fidanzato'.

Quando sembrava tutto finito, l'uomo - già noto alle forze dell'ordine per precedenti violenze contro altre su ex - è salito a bordo della propria auto ma, anziché allontanarsi, ha pressato sull'acceleratore ed ha investito uno dei nordafricani. Il ferito - soccorso da ambulanza e automedica - ha riportato una frattura esposta a tibia e perone, un'altra alla caviglia destra, la lussazione della spalla sinistra e un importante trauma pneumotoracico.

L'immediato arrivo della polizia di Stato e della polizia locale ha consentito di bloccare il conducente della Jeep - di colore rosso - in via Vitruvio. Sulla sua auto erano evidenti i segni dell'incidente: carrozzeria ammaccata e parabrezza rotto. L'uomo, che aveva un tasso alcolemico di 1,10, è stato arrestato per lesioni aggravate. La sua compagna - con la quale secondo quanto riferito dalla polizia si frequenterebbe da poco più di un mese - sta bene. Adesso si attende che le condizioni del passante 'eroe' migliorino. Per lui sono previsti sicuramente oltre quaranta giorni di prognosi, secondo la questura.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Difende una donna dal fidanzato violento in Stazione: nordafricano travolto con la Jeep

MilanoToday è in caricamento