rotate-mobile
Cronaca

Il Movimento 5 Stelle: "Quel concorso è annullato, esposto alla Corte dei Conti"

I "grillini" denunciano l'assunzione di 31 dirigenti (che ancora operano) in base a un concorso poi annullato in tre gradi di giudizio. E fanno un esposto alla Corte dei Conti

Il Movimento 5 Stelle ha depositato un esposto alla corte dei conti contro il segretario generale della regione. Tutto ruota intorno a un concorso del 2006 che è stato annullato in tre gradi di giudizio, in forza del quale però trentun dirigenti comunque continuano a operare. Il primo annullamento (per omessa pubblicazione sulla "Gazzetta Ufficiale") è del Tar (2008), confermato dal Consiglio di Stato (2009) e anche dalla Cassazione (2010). Per giunta il contratto d'assunzione prevedeva la clausola di licenziamento in caso di annullamento del concorso.

Secondo gli esponenti del movimento, si parla di un danno erariale di quasi 14 milioni di euro. Al mancato licenziamento si è aggiunta una legge (14/2009) che stabilisce che in regione Lombardia i concorsi non debbano essere pubblicati sulla "Gazzetta Ufficiale", che secondo Vito Crimi e Mattia Calise rappresenta un modo per aggirare le sentenze della giustizia amministrativa. Tra l'altro il Tar (2011) ha dichiarato illegittima questa legge regionale.

"E' un comportamento lesivo degli interessi della collettività - hanno spiegato in una conferenza stampa - e un tentativo di sottrarsi alle decisioni del giudice con provvedimenti che sono stati poi dichiarati illegittimi". Il Movimento 5 Stelle ha pubblicato l'elenco aggiornato dei dirigenti assunti con quel concorso, con retribuzioni che variano tra 220mila e 74mila euro annui.

In passato la regione aveva risposto che la Cassazione, nel respingere il ricorso regionale contro l'annullamento del Consiglio di Stato, aveva affermato che questo "non s'è in alcuni modo pronunciato sulla validità ed efficacia dei contratti stipulati dai vincitori del concorso indetto con il bando annullato". Come a dire, quindi, che è stato legittimo mantenere l'assunzione nonostante la clausola di licenziamento (che funzionerebbe in modo automatico). Ora dovrà pronunciarsi la corte dei conti.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Movimento 5 Stelle: "Quel concorso è annullato, esposto alla Corte dei Conti"

MilanoToday è in caricamento