menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
L'ispezione dei carabinieri

L'ispezione dei carabinieri

600 chili di amianto nell'agriturismo

La discarica abusiva scoperta dai carabinieri

Dentro un agriturismo c'era una discarica abusiva. L'hanno scoperta i carabinieri di Mortara, che hanno denunciato l'imprenditore agricolo M.M., 40enne vigevanese, residente a Parona. Proprio in questo centro, all'interno dell'azienda agricola di proprietà di M.M., i militari hanno trovato rifiuti speciali, alcuni classificati come pericolosi. I militari sono intervenuti a seguito di alcune segnalazioni telefoniche.

I carabinieri hanno trovato alcuni mezzi: un Fiat Scudo (senza motore) intestato a una donna romena di 44 anni, una Mercedes C200 intestata a un romeno di 47 anni e una moto Aprilia Touareg senza targa. E poi ancora vari elettrodomestici in disuso, pneumatici usurati e trenta lastre di eternit (amianto) del peso complessivo di 600 chili.

L'area è stata sequestrata e M.M. è stato denunciato per gestione di rifiuti non autorizzata.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento