Roghi per bruciare i rifiuti e una mini pala: ecco la discarica abusiva alla luce del sole. Foto

Sequestrata una discarica abusiva a Rho. I rifiuti venivano gettati anche in pieno giorno

Il sequestro

Non si faceva particolari problemi a compiere le sue azioni anche di giorno. Anzi, molto spesso, i rifiuti li muoveva alla luce del sole, sotto gli occhi - indignati - dei residenti della zona. 

I forestali hanno sequestrato venerdì mattina un capannone e un camion di una società edile di Rho, che avrebbe commesso - stando a quanto riferito dai carabinieri - "diverse violazioni alla normativa ambientale". Proprio il gestore dell'azienda, segnalato agli investigatori anche dalla Locale, avrebbe creato una vera e propria discarica abusiva in un piazzale in via Menotti 22, dove i rifiuti - soprattutto di natura edile - venivano portati con un camion e "mossi" con una mini pala meccanica. 

Gli stessi militari hanno anche accertato diversi incendi per far sparire i rifiuti dal piazzale, il cui gestore era già stato condannato per "gestione illecita di rifiuti". All'uomo era stato ordinato di liberare l'area, ma - secondo le indagini - avrebbe continuato a sversare i rifiuti lì, anche in pieno giorno. Venerdì mattina la parola fine, con il sequestro penale del piazzale. 

Foto - Una parte della discarica

discarica abusiva rifiuti-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ubriaco fradicio alla guida, accosta e ferma i vigili: "Documenti grazie, devo farvi la multa"

  • Tragedia a Bareggio, trovato morto l'anziano che si era perso in campagna dopo l'incidente

  • Incidente a Trezzano, auto passa col rosso e si schianta con 2 macchine: 12enne gravissimo

  • Sete dopo la pizza? Ecco perchè ti viene

  • Gabriele e Risqi, morti nel tragico schianto in autostrada: la loro auto è finita sotto un tir

  • Mezzi, a Milano si attende in media 9 minuti ogni giorno; e ce ne vogliono 43 per arrivare a destinazione

Torna su
MilanoToday è in caricamento