menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Discarica a cielo aperto in via Selvanesco (foto Max Toscano)

Discarica a cielo aperto in via Selvanesco (foto Max Toscano)

Discariche abusive, arrivano telecamere e recinzioni

Individuate le (poche) aree in cui il problema si ripresenta sempre. Il costo degli interventi sarà finanziato con la Tares

Il comune è pronto a investire 700 mila euro contro le discariche abusive. Un costo spalmato interamente sulla Tares, la nuova tassa sui rifiuti e i servizi comunali, così come prevede la legge istitutiva della tassa stessa. Amsa ha presentato il piano a Palazzo Marino, durante una seduta delle commissioni ambiente e partecipate.

Le aree individuate sono poche e sempre le stesse: via Selvanesco, via Bonfadini, Chiaravalle, il parco delle Cave e il ponte delle Milizie. Il fatto che il problema dei rifiuti abbandonati abusivamente si riproponga sempre negli stessi luoghi sta facendo pensare al comune di intervenire anche con soluzioni diverse dalla semplice rimozione. Ad esempio telecamere di videosorveglianza, recinzioni e anche pressioni sui proprietari delle aree, se private.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Zona rossa: le faq aggiornate a marzo 2021 per capire cosa si può fare

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento