Domenica, 19 Settembre 2021
Cronaca

Centinaia persone sulla pista da ballo, chiusa la discoteca The Club Milano

Durante il controllo all'interno del locale, gli agenti hanno constatato la presenza di circa 360 persone

Foto di repertorio

All'alba di venerdì, intorno alle 2:40, la polizia locale ha fatto un blitz presso la discoteca The Club di Corso Garibaldi a Milano, dove erano presenti oltre un centinaio di persone. L'Unità Annonaria commerciale della locale ha disposto la sospensione temporanea per cinque giorni del locale per il mancato rispetto delle norme anti-covid, sulla base di quanto disposto dal Decreto-legge 52/2021.  

Durante il controllo all'interno di The Club, gli agenti hanno constatato la presenza di circa 360 persone, in gran parte studenti stranieri, che ballavano e che non utilizzavano mascherine né rispettavano il distanziamento. Per le violazioni commesse il locale è stato sanzionato per complessivi 800 euro, ben poca cosa se paragonato agli introiti che può generare un evento con tutti quei partecipanti.

La serata al The Club e il blitz della locale

Al The Club era in corso una serata promossa sui loro canali social come "The Club Milano for Design Week 2021". L'ingresso per il lounge bar esterno - aperto dalle 21 fino alle 3 - era 10 euro mentre quello per la serata all'interno - lounge bar e musica da mezzanotte alle 5 - era 20 euro. L'entrata nella zona indoor era prevista "solo con green pass o tampone negativo effettuato nelle 48 ore precedenti", come scrivevano nel post promozionale.

L'intervento, che fa parte dei normali controlli svolti dal Nucleo Annonaria della polizia locale, fa seguito a quello che ha portato nella mattina di lunedì 6 settembre alla sospensione, per gli stessi motivi, della discoteca Hollywood di Corso Como.

Chiusa la discoteca Hollywood

L'Hollywood dovrà restare chiuso fino a sabato 11 settembre perché, secondo quanto risulta a MilanoToday, gli agenti avrebbero trovato alcune decine di persone che stavano ballando sulla pista del locale e altre (sempre all'interno della discoteca) senza mascherina. Oltre allo stop dell'attività di cinque giorni sono state comminate due sanzioni amministrative al locale.

Sempre sul fronte della musica live (e per proprietà transitiva anche mondo della notte) il sindaco Beppe Sala, nella giornata di giovedì 9, aveva chiesto nuove norme al Governo. Il primo cittadino aveva avanzato le richieste dopo un incontro con il coordinamento milanese di KeepOn Live, l’associazione di categoria che comprende live club e festival italiani.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Centinaia persone sulla pista da ballo, chiusa la discoteca The Club Milano

MilanoToday è in caricamento