rotate-mobile
Domenica, 5 Dicembre 2021
Cronaca Duomo / Via Dante

Divieto di fumo nei cortili delle scuole, il comune: "Lo faremo rispettare di più"

Una legge del 2013 prevede il divieto in cortile, negli ingressi e vicino ai cancelli. E il 31 maggio è la giornata mondiale senza tabacco

Milano ha già introdotto, nel 2012, il divieto di fumare nelle aree gioco dei bambini di tutti i parchi. Ora si appresta a chiedere un serrato controllo da parte delle scuole, per fare rispettare il divieto di fumo nei cortili, nei giardinetti e negli ingressi. Lo ha promesso Pierfrancesco Majorino, assessore alle politiche sociali e salute, presentando la ricerca sul Fumo a Milano della Lilt (Lega Italiana Lotta ai Tumori), in vista della giornata mondiale senza tabacco (31 maggio).

Il divieto è previsto da una legge del settembre 2013.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Divieto di fumo nei cortili delle scuole, il comune: "Lo faremo rispettare di più"

MilanoToday è in caricamento