menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine repertorio

Immagine repertorio

Ricercato mostra passaporto falso al posto di blocco: arrestato

È successo nella serata di mercoledì a Inzago, nei guai un 27enne

Era ricercato da tre anni e quando i carabinieri gli hanno chiesto i documenti a un posto di blocco ha mostrato un passaporto palesemente falso. L'epilogo? Le manette. È successo nel pomeriggio di mercoledì 5 dicembre a Inzago dove i carabinieri del nucleo radiomobile della compagnia di Cassano d'Adda hanno arrestato un 27enne albanese, pregiudicato, colpito da un "provvedimento di esecuzione di pene correnti". La notizia è stata resa nota dai militari dell'Arma.

Tutto è accaduto quando i carabinieri hanno fermato un'utilitaria con tre persone a bordo sulla strada provinciale Padana Superiore nei pressi del comune di Inzago. Quando i militari hanno chiesto i documenti a uno dei passegeri, l'uomo ha mostrato un passaporto palesemente falso. Di conseguenza sono scattati ulteriori accertamenti, dai quali è emerso che il documento riportava un nome falso. 

Non solo: le forze dell'ordine hanno scoperto che l'uomo era stato condannato in via definitiva a tre anni di reclusione per diversi furti in abitazione commessi nel 2012 a Genova e provincia. Il 27enne è stato ammanettato e trasferito nella casa circondariale di San Vittore.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Zona gialla: le faq aggiornate e le regole per capire cosa si può fare

Attualità

È stato creato un giardino zen in pieno centro a Milano

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento