Cronaca

Girava con un documento falso, controllato e arrestato

L'uomo aveva un documento romeno valido per l'espatrio

Lo hanno scoperto in giro per la strada con un documento falso. E lo hanno arrestato.

E' successo a Milano, in viale Monza, nella giornata di giovedì 9 settembre, verso mezzogiorno. L'uomo, un ucraino di 38 anni, risulta irregolare in Italia. Ad un controllo in strada della polizia, ha esibito un documento romeno (dunque dell'Unione europea) valido per l'espatrio. Un approfondito controllo ha permesso però di rilevare che il documento fosse fasullo.

L'uomo è stato quindi arrestato per falso. Secondo quanto risulta, non aveva precedenti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Girava con un documento falso, controllato e arrestato

MilanoToday è in caricamento