Cronaca Bruzzano / Via Senigallia

Chiesto incidente probatorio per capire come è morto Domenico Maurantonio

Servirà a chiarire se ci sono altre persone coinvolte. Per il momento nessun indagato

Domenico Maurantonio

Non è ancora chiaro come è morto Domenico Maurantonio, lo studente di Padova in gita a Milano che il 10 maggio del 2015 precipitò dal quinto piano dell'hotel Da Vinci di Bruzzano.Per cercare di chiarire cosa accadde quella notte i pubblici ministeri Giancarla Serafini e Alberto Nobili hanno chiesto al giudice per le indagini preliminari di poter eseguire un incidente probatorio.

La via dell'incidente probatorio si percorre quasi sempre in presenza di persone indagate. Per il momento, tuttavia, non c'è alcun indagato: i compagni di classe — sentiti ripetutamente dopo il fatto — sarebbero estranei alla vicenda. 

Eppure secondo la tesi dell'avvocato della famiglia del giovane qualcuno avrebbe tenuto Domenico per le gambe fuori dalla finestra, perdendo la presa e facendolo precipitare. E proprio su questo aspetto si stanno concentrando i pm.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Chiesto incidente probatorio per capire come è morto Domenico Maurantonio

MilanoToday è in caricamento