"Erano ubriachi marci e uno si è messo a defecare al cornicione dell'hotel"

Un messaggio su Whatsapp è stato svelato da "Chi l'ha visto", e descriverebbe il momento della morte dello studente 18enne. Gli investigatori non si sono pronunciati sulla validità

Lo studente deceduto

"Dei ragazzi di una scuola di Padova sono venuti da noi in hotel di notte si sono ubriacati e hanno deciso di fare scherzoni". Si sarebbero "messi a defecare per il corridoio del quinto piano". Uno di loro in particolare "non contento, per fare il figo decide di mettersi sul cornicione per farla dalla finestra ... Quindi si fa tenere per le braccia dagli amici e a un certo punto vola giù. Morto".

E' questo il messaggio inviato su Whatsapp da un collaboratore dell'albergo e scoperto da Chi l'ha visto e mandato in trasmissione la sera del 21 maggio. Scritto, questo, che sembra dare una spiegazione sulla tragica morte di Domenico Maurantonio, lo studente caduto dal quinto piano di un hotel a Milano qualche settimana fa. 

Gli investigatori ancora non si sono pronunciati su questa testimonianza. Potrebbe essere fittizia e influenzata da ciò che è stato letto sui giornali. Ma sembra confermare la pista che hanno preso le indagini: ovvero quella di un festino alcolico degenerato e finito in tragedia. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Gli amici non hanno detto nulla a nessuno e sono tornati in stanza. Il corpo è stato trovato il mattino dopo", si legge ancora nella chat. L'anonimo interlocutore, a cui questa versione dei fatti viene raccontata, su Wa poi risponde con una risata "ahahahahahahaha"' digitata sul tastierino virtuale del suo smartphone. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Offerte di lavoro, Esselunga cerca dipendenti e assume: ecco come candidarsi

  • Lotto, doppia vincita record a Cassano Magnago: due quaterne da oltre 400mila euro

  • Coronavirus, la Lombardia cambia le regole: nuove norme per obbligo mascherine e mezzi pubblici

  • Meteo, temporali forti a Milano: allerta arancione della protezione civile

  • Hostess con febbre sul Ryanair Milano-Catania: paura per il covid

  • Bollettino coronavirus Milano: trovate altre 16 persone infette, risalgono i ricoveri

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MilanoToday è in caricamento