Mercoledì, 23 Giugno 2021
Cronaca Bruzzano / Via Senigallia

Domenico aveva bevuto molto alcol prima di precipitare. Trovate tracce di Dna sotto le unghie

Arrivano i risultati delle analisi dell'autopsia su Domenico Maurantonio

Il ragazzo

Arrivano i risultati delle analisi dell'autopsia su Domenico Maurantonio. Non avrebbe assunto nessun tipo di droga né di sostanza stupefacente ma lo studente padovano morto il 10 maggio durante una gita scolastica dopo essere precipitato dal quinto piano dell'hotel Leonardo da Vinci di Milano, potrebbe aver bevuto più di quanto inizialmente ipotizzato dagli inquirenti.

E' vero che dall'esame del sangue era risultato un tasso alcolemico relativamente basso, pari a circa 1 grammo per litro. Ma le nuove analisi condotte sullo stomaco del giovane hanno mostrato un quantità di alcolici consistente, comunque ben superiore a quella rintracciata nell'esame ematico. Alcol che al momento del decesso di Domenico si trovava ancora nello stomaco perché, stando a quanto si apprende, non ancora "smaltito" dal giovane e dunque non "assorbito" dal suo sangue.

I risultati delle prime, parziali, perizie disposte dalla Procura non sono ancora arrivati sulla scrivania del pm Claudio Gittardi. Ma il magistrato titolare delle indagini è in contatto costante con i tre consulenti incaricati di eseguire gli accertamenti tossicologici, medico-legali e genetici. E - stando alle poche indiscrezioni che filtrano - le prime analisi avrebbero mostrato tracce di Dna sotto le unghie di Domenico. Una piccola quantità di materiale genetico che verrà analizzata dagli inquirenti nei prossimi giorni e che non necessariamente porterà a novità di rilievo dell'inchiesta. Allo stato non è neppure chiaro se il dna appartenga a Domenico o a uno dei suoi compagni di classe che era in gita insieme a lui.

Gli inquirenti sono inoltre alla ricerca di eventuali tracce genetiche sui lividi scoperti sugli avambracci dello studente padovano. Si continua insomma a indagare a 360 gradi, senza escludere nessuna ipotesi investigativa, compresa quella di una possibile colluttazione.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Domenico aveva bevuto molto alcol prima di precipitare. Trovate tracce di Dna sotto le unghie

MilanoToday è in caricamento