Cronaca

E' ai domiciliari: esce per andare al Sert ma fa tappa al bar per comprare hashish

L'uomo è stato seguito dai carabinieri, che lo hanno arrestato

L'uomo è stato arrestato (Repertorio)

Era agli arresti domiciliari a Carugate, dove vive, e aveva l'autorizzazione per recarsi al Sert di Vimercate dove è in cura per uscire dal tunnel della tossicodipendenza. I carabinieri lo hanno "tenuto d'occhio" e lo hanno sorpreso in flagranza mentre ha fatto almeno una tappa di troppo.

L'uomo - 44 anni - mercoledì 8 novembre intorno alle quattro e mezza del pomeriggio è uscito di casa per recarsi al Sert. Fin qui nessun problema. Ma i carabinieri, che lo seguivano, hanno notato che, sulla via del ritorno, si è fermato in un bar di Caponago: qui ha bevuto alcuni alcolici e si è anche procurato una dose di hashish.

I militari hanno continuato a tenerlo d'occhio da lontano finché il 44enne non ha fatto ritorno a casa. Erano già le otto di sera. In pratica, l'uomo si è concesso un giro eccessivamente duraturo. I militari gli hanno fatto il test alcolemico e gli hanno ritirato la patente, lo hanno arrestato per l'evasione dai domiciliari e lo hanno anche segnalato alla Prefettura di Milano per avere acquistato l'hashish.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

E' ai domiciliari: esce per andare al Sert ma fa tappa al bar per comprare hashish

MilanoToday è in caricamento