rotate-mobile
Martedì, 5 Luglio 2022
Cronaca Lorenteggio / Via Paolo Segneri

Milano, folle lite per gelosia in casa: donna si accoltella da sola al collo davanti al compagno

La follia nella notte tra mercoledì e giovedì in una casa di via Segneri. Ferita una 39enne

La discussione, i toni che si fanno sempre più alti e poi quella coltellata, sembrerebbe sferrata da sola. Folle lite nella notte tra mercoledì e giovedì in un appartamento di via Segneri a Milano, dove una donna di 39 anni, italiana, è rimasta ferita a causa di un fendente al collo. 

L'allarme è scattato pochi minuti prima delle due e sul posto sono intervenuti i soccorritori del 118 - con un'ambulanza e un'auto medica - e gli agenti della polizia di Stato. La vittima, trasportata in codice rosso all'ospedale Niguarda, è poi stata dimessa in mattinata con una prognosi di 10 giorni per un taglio al collo, all'angolo della mandibola. 

È stata lei stessa, ascoltata dai poliziotti, a ricostruire l'accaduto. Stando al suo racconto, lei e il compagno - un 36enne - avrebbero litigato per motivi di gelosia dopo una serata trascorsa in casa insieme a un amico dell'uomo. A quel punto, dopo la discussione, la 39enne avrebbe preso un coltello da cucina e si sarebbe auto inferta la ferita al collo. 

La versione della vittima è giudicata credibile dagli investigatori, anche perché il compagno è stato collaborativo e non risultano precedenti interventi nell'abitazione per possibili maltrattamenti o aggressioni. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Milano, folle lite per gelosia in casa: donna si accoltella da sola al collo davanti al compagno

MilanoToday è in caricamento