menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Indaga la polizia

Indaga la polizia

Sesto San Giovanni: prostituta cinese accoltellata da un cliente, grave

E'successo in un appartamento al primo piano di via Sottocorno

Una donna cinese di 53 anni è stata ferita da numerose coltellate. A trovarla in strada, domenica sera, intorno alle 20, alcuni agenti del commissariato di Sesto San Giovanni. Anche se, alla vista dei poliziotti, la donna ha cercato di fuggire ma è stata fermata e soccorsa. Le sue condizioni sono gravi ma non è in pericolo di vita.

Secondo le prime ricostruzioni dei detective, grazie alle testimonianze di una coinquilina della vittima: la vittima, che di mestiere fa la prostituta, era con un cliente in un appartamento al primo piano di via Sottocorno.

La coinquilina - racconta il Corriere della Sera - è stata svegliata dalle urla di dolore: "si è alzata - scrivono - e ha visto l’aggressore della prostituta con in mano il coltello sporco di sangue, mentre la vittima si è lanciata dalla finestra per fuggire. Alla vista dell’altra donna l’uomo è scappato, cercando di far perdere le proprie tracce. A quel punto la cinese ha dato l’allarme".

L’aggressore sarebbe un uomo alto circa un metro e 80, all'apparenza nordafricano o forse latinoamericano. Indaga la polizia.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento