Martedì, 15 Giugno 2021
Cronaca

Donna aggredita da romeno ieri notte a Milano: tentata violenza sessuale

Ha rincontrato un amico del suo ex, che già una volta l’aveva molestata. Il romeno ha tentato di farlo di nuovo, trascinandola sulla panchina di un parco. La prontezza della giovane le ha permesso però di scappare e di avvertire la polizia

Aveva già subito molestie da Costantin qualche tempo fa, quando era fidanzata con un suo amico. Ieri sera l’ha incontrato da sola e l’uomo, un 40enne romeno senza fissa dimora, l’ha aggredita nuovamente.

La giovane ha reagito energicamente al tentativo di stupro, evitando così una vera violenza sessuale. L’episodio è avvenuto nella zona nord  di Milano, mentre Lorena stava rientrando dopo una serata passata coi suoi amici.

La ragazza si trovava nei pressi di una palina dei mezzi pubblici, dove stava controllando gli orari, quando ha visto passare l’uomo in bicicletta. Accortasi di essere stata riconosciuta, la ragazza ha cominciato a camminare velocemente nella direzione opposta a quella del suo aggressore, che però l’ha afferrata per un braccio, trascinata su una panchina.

Li il romeno le ha strappato la camicetta e ha tentato di violentarla. Lorena ha fatto finta di assecondare l’uomo, proponendo il trasferimento in un posto più appartato per il rapporto sessuale. Appena il romeno ha allentato la presa la ragazza è fuggita ed ha avvertito il 113, che ha poi arrestato l’uomo.
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Donna aggredita da romeno ieri notte a Milano: tentata violenza sessuale

MilanoToday è in caricamento