Cronaca

Da Parigi a Milano in treno: corriere donna con 10 kg tra cocaina e sostanza da taglio, presa

La donna, una nigeriana di anni 58, è stata quindi arrestata per traffico di stupefacenti

Dopo essere scesa dal treno in arrivo da Parigi, sabato mattina, in Stazione Centrale a Milano, ha cercato di mischiarsi tra la folla, catturando l'attenzione di una delle pattuglie del Settore operativo della Polfer. Con sé aveva due chili di cocaina.

I poliziotti l'hanno subito raggiunta, è stata accompagnata in ufficio per i controlli rituali. La donna ha mostrato inequivocabili segni d'insofferenza e di nervosismo, perciò gli agenti l'hanno perquisita e bingo: è stata trovata in possesso di ben 2 chili di cocaina, in panetti da un chilo, oltre 8 involucri di 1 chilo ciascuno di sostanza destinata al taglio della cocaina.

La donna, una nigeriana di anni 58, è stata quindi arrestata per traffico di stupefacenti e trasferita in carcere.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Da Parigi a Milano in treno: corriere donna con 10 kg tra cocaina e sostanza da taglio, presa

MilanoToday è in caricamento