rotate-mobile
Cronaca Crescenzago / Via San Mamete

Tragedia in via San Mamete: donna disabile precipita da una finestra e muore sul colpo

La vittima, italiana, aveva 41 anni ed era affetta dalla sindrome di down e da altre malattie neurologiche

Sarebbe caduta accidentalmente dal secondo piano. E' questa la prima ipotesi della polizia sulla morte di una donna disabile precipitata dalla finestra di un appartamento in un edificio in via San Mamete, zona Cascina Gobba a Milano. La tragedia si è consumata mercoledì mattina. 

Ad avvertire le forze dell'ordine sarebbero stati alcuni condomini: la donna, precipitata sul cortile interno, è morta sul colpo, secondo quanto segnalato dalla questura.

La vittima, italiana, aveva 41 anni ed era affetta dalla sindrome di down e da altre malattie neurologiche. Ancora non è noto se al momento dell'incidente si trovasse a casa da sola. La polizia scientifica ha realizzato i rilievi per comprendere la dinamica.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tragedia in via San Mamete: donna disabile precipita da una finestra e muore sul colpo

MilanoToday è in caricamento