Cronaca

Dogana di Chiasso, "nonna" 80enne con 96 mila franchi

La donna, polacca residente in Svizzera, stava entrando in Italia a bordo di un Bmw di grossa cilindrata: i finanzieri l'hanno controllata e hanno scoperto il denaro

La dogana di Chiasso

Aveva 96 mila franchi svizzeri nella sua borsa, ma alla domanda di rito dei finanzieri di Ponte Chiasso ha affermato di non avere niente da dichiarare. Una donna 80enne di origini polacche, ma residente in Svizzera, stava entrando in Italia il 25 marzo con la valuta, alla guida di una Bmw di grossa cilindrata. Ne dà notizia ResegoneOnLine.

L'importo equivale a 78.790 euro, divisi in ben 172 banconote di vario taglio. Come da legge, i finanzieri hanno sequestrato 35.081 euro, cioè la metà di quello eccedente i 9.999 euro lecitamente trasportabili. Alla "nonnina" sarà anche comminata una multa.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dogana di Chiasso, "nonna" 80enne con 96 mila franchi

MilanoToday è in caricamento