Giovedì, 21 Ottobre 2021
Cronaca Magenta

Cadavere ripescato dal Naviglio a Magenta (Milano): morta una donna

L'allarme è scattato poco dopo 12 di mercoledì, sul posto sono intervenuti i medici del 118, i pompieri e le forze dell'ordine

"C'è una persona inerme che galleggia sul Naviglio Grande, a Ponte Vecchio, Magenta. La corrente la sta trascinando verso Abbiategrasso". Sono state più o meno queste le parole che un passante ha riferito all'operatore del 118 alle 12.07 di mercoledì.

Immediatamente sono partiti i soccorsi e sul posto, altezza via Vittorio Bottego, sono intervenuti i vigili del fuoco con i sommozzatori, carabinieri e polizia locale di Magenta. Oltre al personale sanitario con ambulanza ed elisoccorso. 

Le ricerche disperate si sono concluse velocemente. Purtroppo, la persona in acqua era già morta. Stando alle primissime informazioni ,dovrebbe trattarsi di una donna. Non sono ancora note le circostanze nelle quali è finita in acqua. I carabinieri di Abbiategrasso indagano sulla vicenda.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cadavere ripescato dal Naviglio a Magenta (Milano): morta una donna

MilanoToday è in caricamento