Cronaca Corvetto / Via Augusto Osimo

Macabra scoperta in via Osimo: trovato il cadavere di una donna morta da un mese

Il cattivo odore era evidente e durava da alcuni giorni. Per questo, lunedì sera intorno alle ventidue, un condomine ha deciso di chiamare la polizia

Immagine di repertorio

Un'anziana di settantuno anni è stata rinvenuta morta in casa: il cadavere era in stato avanzato di decomposizione. La macabra scoperta è avvenuto in una palazzina di via Augusto Osimo due, in zona Porto di Mare a Milano.

Il cattivo odore era evidente e durava da alcuni giorni. Per questo, lunedì sera intorno alle ventidue, un condomine ha deciso di chiamare la polizia perché verificasse cosa succedeva all'interno di quel appartamento chiuso ormai da settimane. Gli agenti, arrivati sul posto insieme con i vigili del fuoco, hanno forzato la porta e hanno trovato il cadavere. 

Secondo le prime informazioni, la donna, un'italiana, era stata vista da alcuni vicini per l'ultima volta a inizio marzo. Il figlio della signora, contattato dalla polizia, ha detto di non sentire la madre da gennaio. Stando alle ipotesi del medico legale si tratterebbe di una morte per cause naturali.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Macabra scoperta in via Osimo: trovato il cadavere di una donna morta da un mese

MilanoToday è in caricamento