rotate-mobile
La tragedia / Porta Volta / Via di Porta Tenaglia

Giovane donna morta in pieno centro a Milano

Il fatto è avvenuto in via di Porta Tenaglia, nella serata di sabato. La strada è stata chiusa dalle forze dell'ordine

La scena ha attirato l'attenzione di diversi passanti. Un telo termico a coprire un cadavere. E la strada chiusa dalla polizia locale, mentre gli agenti della polizia di Stato facevano i rilievi. La tragedia si è consumata in via di Porta Tenaglia a Milano, dove nella notte tra sabato e domenica una donna giovane donna, italiana, è morta dopo essere precipitata da un piano alto.

Inutile l'arrivo sul posto, una decina di minuti dopo la mezzanotte, del personale dell'Agenzia regionale emergenza urgenza, la donna è morta nonostante i tentativi dei soccorritori di salvarla. Secondo le prime indicazioni di via Fatebenefratelli dovrebbe trattarsi di un tragico gesto estremo. La strada, che collega viale Elvezia a via Moscova, in zona Brera, è rimasta chiusa per quasi tutta la notte. 

Dove chiedere aiuto

Parlare di suicidio non è semplice. Se stai vivendo una situazione di emergenza puoi chiamare il 112. Se sei in pericolo o conosci qualcuno che lo sia puoi chiamare il Telefono Amico al numero 02 2327 2327 (servizio attivo tutti i giorni dalle 10 alle 24) oppure puoi metterti in contatto con loro attraverso la chat di Whatsapp al numero 324 011 7252, (servizio attivo tutti i giorni dalle 18 alle 21). Altrimenti puoi rivolgerti a Samaritans Onlus al numero 06 77208977 (costi da piani tariffari del tuo operatore), un servizio attivo tutti i giorni dalle 13 alle 22.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giovane donna morta in pieno centro a Milano

MilanoToday è in caricamento