Cronaca Via Gioacchino Rossini

Cassano d'Adda, donna trovata morta in auto

Il ritrovamento poco dopo le 16 di sabato pomeriggio. La vittima è una donna di quarantotto anni dell’Est Europa. Non ci sarebbero segni di violenza sul corpo

Sul posto ambulanza e carabinieri (Foto repertorio)

Un’auto parcheggiata, quasi abbandonata, sul ciglio della strada. L’allarme al 118. E la disperata corsa dei soccorritori, purtroppo inutile. 

Dramma sabato pomeriggio a Cassano d’Adda, in via Gioacchino Rossini, dove una donna di quarantotto anni è stata trovata morta nella sua macchina. A dare l’allarme, secondo quanto informa la centrale operativa del 118, è stato un passante che ha notato il corpo. 

I medici, arrivati sul posto con un’ambulanza e un’automedica da Treviglio, non hanno potuto far altro che constatare il decesso, sopraggiunto per arresto cardiocircolatorio. 

Dalle prime informazioni raccolte da MilanoToday, sembra che sul corpo della vittima, originaria dell’Est Europa, non ci fossero segni di violenza né traumi. Verosimilmente, fanno sapere dalla centrale operativa, il corpo poteva essere in auto già da qualche ora. 

Sul posto sono intervenuti anche i carabinieri della compagnia di Cassano, che indagheranno sulla morte della quarantottenne. Il corpo della donna, con ogni probabilità, sarà messo a disposizione dell’autorità giudiziaria. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cassano d'Adda, donna trovata morta in auto

MilanoToday è in caricamento